Pubblicati da admin

,

Lo Shilajit, la miglior fonte di energia degli Sherpa nepalesi

Sostanza praticamente sconosciuta in Occidente fino a poco tempo fa, oggi lo Shilajit viene sempre più impiegato come eccezionale tonificante e rinvigorente. Si tratta di una sostanza ricavata da un’essudato di roccia lavorato e purificato per oltre 4 mesi con metodi tradizionali ed è uno dei rimedi principali dell’Ayurveda. Gli effetti sono immediati e sorprendenti: noi […]

,

Dentro a un Laboratorio: come nascono gli Integratori Alimentari

Sapete com’è fatto da dentro un Laboratorio Erboristico? Sono posti strani, a cavallo tra modernità e tradizioni millenarie: ci troverai macchinari modernissimi, gente in camice bianco con un’armatura sanitaria di cuffie, guanti, mascherine igieniche, sacchettini per le scarpe… A fianco a questa strumentazione fantascientifica, si trovano boccioni pieni di alcool con piante in macerazione: all’improvviso, […]

, ,

Chi semina fiori raccoglie farfalle!

Chi semina vento raccoglie tempesta, dice un antico proverbio latino: ma cosa succede se seminiamo qualcosa di più pacifico? Se l’è chiesto un gruppo di studenti dell’Università di Bologna, dando vita a una start-up che ha l’obiettivo di migliorare la vita dei nostri minuscoli amici (e, quindi, anche la nostra). In pratica, di cosa si […]

, ,

Quest’Estate ne vedrai di tutti i colori!

Da quanto eravamo bambini, ci è stato insegnato che i coloranti sono una cosa potenzialmente dannosa per la nostra salute. È vero: alcune delle sostanze chimiche che vengono usate per colorare gli alimenti possono essere più o meno tossiche, e alcune sono assolutamente da evitare (tanto più che migliorano solo l’estetica del prodotto). Ma la […]

,

Si Salvia chi può! Officinalis e non…

Il titolo è ovviamente un gioco di parole, ma in effetti  è giustificato dall’etimologia del nome: Salvia deriva infatti dal latino, e il termine si riferisce alle sue proprietà salutistiche (salus = salute, salvezza). Presso i Romani la salvia doveva essere raccolta con un rituale particolare, senza l’intervento di oggetti di ferro, in tunica bianca […]

, , ,

Quel Diavolo di Artiglio

Conoscete l’Artiglio del Diavolo? Questo nome inquietante si riferisce a una grossa radice che cresce fino a 4-5 metri di profondità ed emette dei filamenti a uncino con cui ancorarsi al terreno. Grazie a questa sua caratteristica può crescere anche in zone molto inospitali, con poca acqua e terreni brulli: le sue radici profonde sono […]